Gluteoplastica

Gluteoplastica

L’intervento di gluteoplastica è utile per ingrandire ed arrotondare i glutei piatti e quindi rimodellare la forma degli stessi.

Per quanto riguarda la chirurgia estetica dei glutei o gluteoplastica dobbiamo innanzi tutto precisare le varie tipologie di inestetismi che si possono presentare, e che la chirurgia estetica può correggere: Gli inestetismi che possono essere corretti con la gluteoplastica sono i seguenti:

  • Eccesso di Grasso, si corregge con un intervento di liposoluzione
  • Forma da Rimodellare o ingrandire ovvero la gluteoplastica con protesi, oppure la gluteoplastica con microinnesti di grasso del paziente stesso (lipofilling o lipostruttura).
  • Smagliature o pelle in ecceso possono essere corretti rispettivamente con l’utilizzo di laser o con l’asportazione chirurgica della pelle in eccesso

L’intervento Gli impianti di protesi glutee sono indicate nei pazienti troppo magri che quindi non hanno il necessario accumulo di tessuto adiposo (grasso autologo) per l’ ingrandimento mediante lipofilling.

L’ intervento si esegue in anestesia generale e vengono inserite delle protesi in silicone apposite per i glutei ovvero piuttosto robuste (quando si è seduti devono sopportare il peso del corpo). Viene effettuata una incisione di pochi centimetri nella parte superiore del solco intergluteo .

Attraverso tale incisione viene inserita la protesi che è posizionata secondo la tecnica xyx ideata da R.Gonzales nel piano intramuscolare.

L’intervento chirurgico viene eseguito in anestesia locale o totale, e la degenza è di 24/48 ore Dopo l’intervento vengono prescritti antibiotici ed antinfiammatori, e il chirurgo può prescrivere degli analgesici

Postoperatorio Nel caso di protesi ai glutei: Drenaggi e medicazione compressiva per circa 7 giorni.

Rischi e complicanze aumento dei glutei con protesi: Possibili complicanze sono:

  • Infezioni
  • Contrattura capsulare della protesi
  • Asimmetria dei glutei
  • Rottura della protesi

Dopo l’intervento non possono essere eseguite iniezioni intramuscolari sui glutei in quanto potrebbero lacerare la protesi. Sono necessari alcuni giorni di riposo dopo l’intevento, ed ecchimosi e gonfiore scompariranno nei giorni a seguenti. I punti di sutura vengono rimossi dopo circa 5-10 giorni dall’intervento. Una guaina contenitiva deve essere indossata tutto il giorno per circa una settimana.